Home / Evento / Maggio filosofico (per i ragazzi dai 9 ai 14 anni). Un approccio guidato alla Filosofia.

Prenotazioni


Chiediamo gentilmente di indicare nel commento
nome, cognome, età del bambino,
numero di telefono per eventuali comunicazioni,
grazie.

€36,00


CALENDARIO:
I Martedì ore 17/18.30:
La meraviglia e l’origine della filosofia.
Il significato semantico della parola filosofia e l’importanza di essa per lo sviluppo del senso critico.
Dove nasce la filosofia.
I primi filosofi greci: Talete, Anassimandro, Anassimene
Presentazione in power point + lavagna
Cenni a “Il mondo di Sofia” di J. Gaarder, 1991

II Martedì ore 17/18.00:
L’uomo più saggio del mondo di E. Di Marco-M. Bacchini
Socrate e l’importanza della ricerca filosofica
Atene. V secolo a.C. Il giovane Platone va alla ricerca dell’uomo più saggio del mondo perché diventi il suo maestro. Alla fine scoprirà che egli è Socrate il quale sostiene che  è l’uomo più sapiente di tutti perché sa di non sapere. È davvero così? La conoscenza consiste davvero nel conoscere tutto?
Presentazione in power point+lavagna

III Martedì ore 17/18.30:
La caverna misteriosa di M. Bacchini-E. Di Marco
Una caverna buia e profonda. Un mistero che nessuno ha il coraggio di risolvere. Ma Spallone accompagnato da un misterioso vecchio si inoltrerà nella caverna per cercare le risposte al mistero. Cosa scoprirà? Dove risiede la verità?
Presentazione in power point+lavagna

IV Martedì ore 17/18.30:
“Ti dono il mio cuore” di P. Van Hest, S, De Bruyn
Yuto è un bambino di sei anni che riceve in dono da un vecchio, una scatola contenente un seme a forma di cuore. A sette anni Yuto pianta il seme, da cui nascerà una pianta che richiederà attenzioni sempre diverse, ma soprattutto amore.
Dalla lettura di questo libro emozionale scaturiranno riflessioni sull’importanza della cura per ciò che riceviamo in dono dalla natura e che è nostro dovere consegnare integro alle generazioni future.
Partendo dall’attualità e dalla lotta per la salvaguardia del pianeta da parte di Greta Thunberg, ci soffermeremo sul “principio categorico” di I. Kant e sul “principio responsabilità” di H. Jonas.

Costo complessivo dei 4 incontri: 36 euro (da versare al primo incontro).

Katiuscia Vammacigna è nata e cresciuta a Brindisi. Laureatasi in Filosofia a Lecce, si specializza a Parma, dove vive e insegna per diversi anni. Tornata a Brindisi si dedica a passioni quali scrittura, teatro, filosofia. Frequenta corsi di scrittura creativa e laboratori teatrali. Ha svolto corsi di filosofia per ragazzi e adulti. Si considera ironica, appassionata e curiosa di indagare se stessa e gli altri, attraverso il linguaggio filosofico, artistico, letterario. Definisce il filosofare un interrogarsi con meraviglia e stupore, che spinge a desiderare di sapere e ricercare costantemente. La filosofia deve incuriosire e incantare: essa è un coraggioso punto interrogativo che mette in crisi quei punti esclamativi, troppo sicuri di sè.


Data / Ora
03 Set 2019 - 03 Dic 2019
17:00 - 18:30

Luogo
Pupilla